Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
La Terra, il pianeta vivente / Volume A
Capitolo
2. La struttura della Terra
Libro
La Terra, il pianeta vivente / Volume B
Capitolo
2. La struttura della Terra
Libro
La Terra, il pianeta vivente / Volume AB
Capitolo
2. La struttura della Terra
INFO

Scienze della Terra

Quale dei seguenti fenomeni non ha contribuito al riscaldamento della Terra primordiale?
A: la liberazione di magmi dal sottosuolo.
B: la contrazione gravitazionale.
C: l'impatto con planetesimi.
D: il decadimento di materiali radioattivi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Durante la differenziazione gli elementi più ________, come il ________ e il nichel, andarono a formare il ________ , mentre quelli più ________ si legarono all'________ e formarono la ________ superficiale. Tra questi due strati se ne creò un terzo di densità intermedia, detto ________ .
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Il fenomeno del magnetismo venne scoperto solamente agli inizi del Seicento.
B: L'estrazione dei minerali è iniziata solamente in tempi recenti.
C: La teoria magnetica di Gilbert fu ostacolata dalla Chiesa.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Lo studio dell'interno della Terra ha evidenziato la cosiddetta zona d'ombra, in cui le onde sismiche non sono osservabili a causa ...
A: della struttura fluida del nucleo esterno,
B: del campo magnetico terrestre.
C: della struttura solida del nucleo interno.
D: della separazione tra litosfera e astenosfera.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La prima discontinuità, detta di ________, prende il nome dello scienziato croato che la osservò e separa ________ e ________. La seconda, detta di ________, divide il mantello dal nucleo, mentre l'ultima distingue il nucleo interno ________ da quello esterno ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

L'origine del campo magnetico terrestre è dovuta ...
A: all'interazione tra elettricità e magnetismo nel nucleo esterno fluido.
B: alla presenza di una sorta di grosso magnete collocato all'interno del nucleo.
C: all'interazione con il vento solare.
D: alla presenza di minerali capaci di mantenere le proprie caratteristiche magnetiche oltre il punto di Curie.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Le aurore polari sono dovute alla ionizzazione provocata da radiazioni cosmiche.
B: Le fasce di Van Allen sono le zone in cui il campo magnetico terrestre intrappola le particelle cosmiche.
C: Le linee di forza del campo magnetico terrestre sono simmetriche e regolari.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quando una roccia fusa che contiene minerali di ferro si raffredda ...
A: i minerali si orientano secondo il campo magnetico della Terra presente in quel momento.
B: i minerali si orientano secondo il campo magnetico della Terra presente al momento della fusione della roccia.
C: i minerali non possono più orientarsi in alcun modo perché la roccia fondendosi ha superato il punto di Curie.
D: i minerali si smagnetizzano.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La curva che descrive l'andamento della ________ al variare della ________ è detta ________, mentre il ________ geotermico corrisponde all'aumento della temperatura mentre ci si sposta all'interno della Terra. Questo valore può variare notevolmente, divenendo più elevato in prossimità delle ________ oceaniche e diminuendo nelle aree in cui la ________ sprofonda.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

I moti convettivi si verificano quando...
A: all'interno di un corpo fluido si hanno gradienti termici verticali
B: all'interno di un corpo solido si hanno gradienti termici verticali
C: all'interno di un corpo solido si hanno gradienti termici orizzontali
D: all'interno di un corpo fluido si hanno gradienti termici orizzontali
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Secondo la teoria dell'origine interna, l'acqua presente sul nostro pianeta...
A: deriva dall'attività vulcanica primordiale.
B: deriva dall'impatto con meteoriti o altri corpi ghiacciati.
C: era inizialmente allo stato solido.
D: era racchiusa nelle rocce verdi (o ofioliti).
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Una montagna alta come l'Himalaya possiede delle radici altrettanto profonde.
B: Le rocce superficiali quando sono sottoposte al peso di ingenti masse si deformano in modo permanente.
C: L'isostasia si basa sul principio di Archimede.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La crosta ________ si distingue da quella ________ oltre che per lo spessore anche per la composizione. La prima è formata prevalentemente da rocce ________ (ricche di silice e più ________), mentre la seconda è formata prevalentemente da ________ (ricchi di ferro e magnesio, quindi più ________).
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Lo strato più superficiale e rigido del nostro pianeta è noto come ________ ed è  formato dalla ________ terrestre e dalla parte più superficiale del mantello. Al di sotto si trova uno strato con un comportamento più plastico, noto come ________ , che rappresenta lo scollamento dello strato più esterno dal ________ sottostante.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le placche sono ...
A: porzioni di litosfera frammentata a causa dei moti della sottostante astenosfera.
B: porzioni di astenosfera frammentata a causa dei moti della sottostante litosfera.
C: un numero elevatissimo e difficilmente catalogabile di piccole porzioni litosferiche.
D: trasportate dai continenti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La conduzione è un meccanismo di trasferimento del calore che ...
A: prevede il contatto diretto tra superfici a temperatura differente.
B: si verifica quando un fluido separa due materiali a temperatura differente.
C: determina lo spostamento di materia da una zona più calda ad una più fredda.
D: è la principale causa dei movimenti delle placche.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: La densità media della Terra è circa 2,8 g/cm3.
B: Il mantello superiore possiede un densità superiore a quella della crosta.
C: La densità del nucleo non è stata mai misurata direttamente.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Per quale motivo nella nostra atmosfera non è presente idrogeno?
A: perché è sfuggito alla gravitazione terrestre grazie alla sua scarsa massa.
B: perché questo gas non è mai stato presente nell'atmosfera della Terra.
C: perché l'idrogeno si è legato con altri elementi.
D: perché si è condensato a formare l'acqua contenuta negli oceani.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

In Scandinavia si può osservare un chiaro esempio di rimbalzo isostatico perché ...
A: lo scioglimento del ghiaccio ha provocato il sollevamento della crosta.
B: la deposizione di detriti ha generato uno sprofondamento della crosta.
C: lo scioglimento dei ghiacciai ha provocato uno sprofondamento della crosta.
D: la formazione di catene montuose ha provocato un sollevamento della crosta.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quale delle seguenti informazioni riguardo al campo magnetico terrestre è falsa?
A: I poli magnetici sono fissi.
B: L'asse magnetico terrestre è inclinato rispetto a quello di rotazione.
C: L'intensità del campo magnetico varia nel tempo.
D: Il campo magnetico è legato alla presenza di ferro nel nucleo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza