Filtri

Scienze della Terra

Nell'emisfero ________ della Terra le stelle sembrano ruotare in senso ________ attorno al Polo Nord celeste che si trova nei pressi della ________. Viceversa nell'emisfero ________ le stelle ci appaiono ruotare in senso ________ attorno al Polo Sud celeste che si trova nelle vicinanze della Croce del Sud.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Le costellazioni sono raggruppamenti di stelle vicine e dipendenti tra loro e tutte alla medesima distanza dalla Terra.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: L'orbita percorsa in apparenza dalla Terra durante l'anno e che attraversa in successione le dodici costellazioni dello Zodiaco è chiamata Eclittica.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Rispetto ad una stella di magnitudine 2 una stella di magnitudine 3 è…
A: 7,5 volte meno luminosa.
B: 2,5 volte meno luminosa.
C: 1,5 volte più luminosa.
D: 2,5 volte più luminosa.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quale tra queste grandezze permette di valutare l'effettiva luminosità di una stella senza tener conto della distanza che le separa da noi?
A: La temperatura interna.
B: La magnitudine apparente.
C: La magnitudine assoluta.
D: La temperatura superficiale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La luce delle stelle ha generalmente uno spettro detto ________. Nello spettro del Sole lo sfondo continuo deriva dall'energia prodotta ________ della stella mentre le righe scure sono causate dalla mancanza di energia che è trattenuta ________. Le righe scure dunque corrispondono a lunghezze d'onda ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le stelle ________, con una temperatura superficiale di ________ °C, sono le stelle più fredde. All'aumentare della temperatura superficiale, troviamo dapprima le stelle ________ e poi le stelle ________ fino ad arrivare ai ________ °C delle stelle ________.
Infine troviamo le stelle più calde: le stelle ________ con una temperatura superficiale di ________ °C.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Che cosa sono le nebulose che danno origine alle stelle?
A: Nubi di polveri finissime e gas freddi con prevalenza di idrogeno diffuse nello spazio.
B: Nubi costituite di particelle aggregate di polveri pesanti e gas freddi con prevalenza di idrogeno.
C: Nubi di polveri finissime e gas caldi con prevalenza di idrogeno diffuse nello spazio.
D: Nubi di polveri finisime e gas freddi con prevalenza di elio diffuse nello spazio.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Cosa avviene durante una reazione di fusione termonucleare?
A: 4 nuclei di elio si dividono per dare vita ad un nucleo di idrogeno e una grandissima quantità di energia.
B: 4 nuclei di idrogeno si fondono per dare vita ad un nucleo di elio e una grandissima quantità di energia.
C: 4 nuclei di elio si fondono per dare vita ad un nucleo di idrogeno e una grandissima quantità di energia.
D: 4 nuclei di idrogeno si dividono per dare vita ad un nucleo di elio e una grandissima quantità di energia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Nella fase di ________ di una stella la forza di ________ , che ne causa la progressiva contrazione, è esattamente bilanciata dalla tendenza dei gas a ________ per il calore prodotto della reazione di fusione termonucleare.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quali tra le seguenti stelle si trovano disposte lungo la sequenza principale del diagramma H-R?
A: Giganti rosse.
B: Supergiganti rosse.
C: Nane rosse.
D: Nane bianche.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quando una stella inizia ad esaurire tutto il suo ________, le reazioni termonucleari rallentano e la forza di gravità, non più bilanciata, provoca una ________ del nucleo.
________ della temperatura che ne deriva innesca nuove reazioni che trasformano l'elio in ________. In questo modo la superficie della stella si dilata e si ________ fino a raggiungere un nuovo equilibrio: la stella ci appare ora come una gigante rossa.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Dopo la fase di gigante rossa, quando anche l'elio si esaurisce, una stella di massa iniziale uguale o leggermente superiore a quella del Sole diventa…
A: una nana bianca.
B: una supernova.
C: una stella di neutroni.
D: una supergigante rossa.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Il buco nero è un oggetto freddo e capace di attirare dentro di sé qualunque oggetto entri nel suo raggio d'azione senza farvi uscire nulla. Esso si formerebbe in seguito al collasso di una stella di neutroni con massa superiore alle 3-4 masse solari.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Nelle seguenti fotografie sono riportate 4 galassie che differiscono per la loro forma. Attribuisci a ciascuna di esse la forma corrispondente.
Figura 1: ________
Figura 2: ________
Figura 3: ________
Figura 4: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La Via Lattea è una galassia…
A: a spirale barrata con il Sistema Solare in uno dei suoi bracci periferici.
B: a spirale barrata con il Sistema Solare nel suo nucleo galattico.
C: a spirale con il Sistema Solare in uno dei suoi bracci periferici.
D: a spirale con il Sistema Solare nel suo nucleo galattico.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

I corpi celesti d'apparenza stellare, collocati anche oltre le galassie più lontane, capaci di emissioni radio di grandissima intensità e fortemente concentrate sono definiti…
A: supernovae.
B: stelle di neutroni.
C: radiogalassie.
D: quasar.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La legge di Hubble afferma che…
A: le galassie si stanno avvicinando con una velocità tanto più alta quanto più sono vicine.
B: le galassie si stanno avvicinando con una velocità tanto più alta quanto più sono lontane.
C: le galassie si stanno allontanando con velocità tanto più alta quanto più sono vicine.
D: le galassie si stanno allontanando con velocità tanto più alta quanto più sono lontane.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Secondo la teoria del Big Bang sull'origine dell'Universo la fase della "sfera di fuoco" termina con…
A: la formazione dei primi nuclei atomici di idrogeno ed elio.
B: la formazione di un gas neutro di idrogeno e di elio grazie all'unione di elettroni e nuclei.
C: la formazione delle prime particelle elementari come gli elettroni.
D: la formazione di particelle maggiori come i protoni e i neutroni.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La radiazione cosmica di ________ è un residuo della radiazione primordiale che tuttora riempie l'Universo e che si è raffreddata fino a circa ________ gradi K. Tale radiazione non è distribuita in maniera perfettamente uniforme: presenta aree un po' più ________ che corrispondono alle zone dove la materia era un po' più densa e aree un po' più ________ che corrispondono a zone in cui la materia era un po' meno densa. Queste irregolarità nella distribuzione sarebbero state causa del successivo sviluppo ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza