INFO

Fisica

Il principio di Huyghens-Fresnel afferma che i punti di una superficie investita da un'onda luminosa ________ diventano ________ secondarie di quell'onda; al di la' della superficie la perturbazione luminosa è generata dalla ________ di queste onde secondarie.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il principio di Huyghens-Fresnel:
A: permette di analizzare i fenomeni d'interferenze e diffrazione.
B: deriva dalle leggi della riflessione.
C: può dimostrare le leggi della rifrazione.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

I risultati che si ottengono dall'esperimento delle fenditure di Young sono conseguenza:
A: solo dell'assorbimento.
B: della natura corpuscolare della luce.
C: della riflessione.
D: della natura ondulatoria della luce.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In generale si può affermare che due onde luminose emesse in fase danno luogo a:
A: interferenza costruttiva nei punti in cui la differenza delle distanze dalle due sorgenti è .
B: interferenza costruttiva in tutti punti a prescindere dalle distanze dalle due sorgenti.
C: interferenza distruttiva nei punti in cui la differenza delle distanze dalle due sorgenti è 2.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Le iridescenze delle bolle di sapone nell'aria sono dovute:
A: all'interferenza sulla lamina di acqua saponata che le delimita.
B: solo al tipo di sapone.
C: solo al tipo di sorgente che le illumina.
D: illusione ottica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Gli anelli di Newton sono:
A: il nome scientifico degli anelli del pianeta Saturno.
B: dispositivi meccanici studiati da Newton utilizzati nello studio dell'ottica.
C: Una del tanti paradossi che si trovano in Fisica come "il diavoleto di Maxwell" e il " Gatto di Schrodinger".
D: anelli scuri d'interferenza distruttiva dovuta a sottili stati d'aria tra due vetri.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In generale si può affermare che: le figure d'interferenza sono il risultato della ________ di un ________ numero di sorgenti coerenti, mentre le figure di ________ sono formate dalla ________ di un numero ________ di sorgenti coerenti.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Utilizzando la luce di un laser per studiare la diffrazione da una fenditura, si ottiene che:
A: le frange scure sono asimmetriche rispetto alla centrale.
B: attorno alla frangia centrale si alternano frange chiare e scure.
C: si formano frange scure solo se mλ/d > 1.
D: la frangia centrale è chiara.
E: la frangia centrale è scura.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il criterio di Rayleigh afferma che due sorgenti appaiono ________ se il centro della figura di diffrazione di una è ________ alla prima frangia scura della figura di diffrazione dell'altra.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La figura di diffrazione generata da un reticolo presenta:
A: massimi intermedi.
B: minimi.
C: massimi secondari.
D: massimi principali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In un reticolo di diffrazione i massimi si formano per quegli angoli tali che:
A: a=m
B: per ogni valore di θ.
C: mai.
D: asenθ=mλ
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Nei fenomeni ondulatori la propagazione delle onde può essere descritta da raggi luminosi che sono ________ ai ________d'onda e indicano la ________ di propagazione dell'onda.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Le lenti antiriflesso eliminano tutte le componenti della luce?
A: Non esistono lenti antiriflesso.
B: No.
C: Dipende dalla marca degli occhiali.
D: Si.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due onde di pari lunghezza d'onda emesse in fase da due sorgenti diverse producono interferenza costruttiva nel punto in cui la differenza delle distanze dalle due sorgenti è 10 volte la lunghezza d'onda?
A: No.
B: Solo se la luce è monocromatica rossa.
C: Si.
D: Solo se le sorgente coincidono fisicamente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La superficie di un CD è un reticolo di diffrazione?
A: No, è perfettamente liscio.
B: Si.
C: No, è un reticolo di riflessione.
D: No, perché è a forma circolare
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una lente convergente genera interferenza distruttiva?
A: Si.
B: Dipende da dove è posizionata la sorgente.
C: Solo se è molto sottile.
D: No.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due sorgenti si dicono coerenti quando emettendo onde che mantengono nel tempo una relazione di:
A: identica posizione vello spazio
B: massa costante.
C: fase costante.
D: accensione e spegnimento.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un fronte d'onda è l'insieme dei punti dell'onda luminosa che hanno la stessa
A: fase.
B: direzione x.
C: massa.
D: posizione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due raggi monocromatici paralleli di lunghezza d'onda 500 mm hanno la stessa fase. Ad un certo istante uno dei due incontra uno spessore di materiale trasparente di spessore L e indice di rifrazione 1,5. All'uscita da questo materiale i due raggi sono sfasati di 2π rad. Il tutto si svolge in aria. Quanto vale L?
A: 0,33 μm
B: 0,33 μm·rad
C: 1,0 m
D: 1,0 μm
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In un dispositivo di young in aria le fenditure distano 2,0 ×10-4 m e la luce ha lunghezza d'onda di 500 nm lo schermo è a distanza di 50 mm dal piano delle fenditure. Quando distano tra loro massimi del quarto ordine?
A: 0,50 cm
B: Non ci sono massimi.
C: Lo schermo è troppo distante non si vedono i massimi oltre il secondo ordine.
D: 1,0 cm
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza