INFO

Storia

Alle origini dell'integrazione europea
Dopo ________ alcuni Paesi decisero di avviare un processo di cooperazione e integrazione europea per garantire ________ e lo sviluppo economico. Questo lungo processo ha portato all'attuale ________. All'origine di questa idea c'era il ________ redatto da ________ e Ernesto Rossi, fondatori del movimento federalista europeo che durante la prigionia sotto il ________ immaginarono ________. Le idee fondamentali alla base di quel progetto erano: la ________ delle persone, delle merci e dei capitali; l'abolizione ________, la creazione di un ________, una politica estera comune per l'Europa.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le tappe verso l'Unione Europea
Associa gli avvenimenti alle date corrette.
A: Firma dei Trattati di Roma.
B: Adozione dell'euro.
C: Brexit (uscita del Regno Unito dall'Unione Europea).
D: Nascita della Comunità europea del carbone e dell'acciaio (Ceca).
E: Firma del Trattato di Maastricht e nascita dell'Unione Europea.
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Unione Europea
A: L'Italia fu uno degli Stati fondatori della Comunità economica europea nel 1957.
B: L'Italia entrò nella Comunità economica europea nel 1976.
C: L'Unione Europea è nata nel 1992 come evoluzione della Comunità economica europea e delle altre organizzazioni comunitarie europee.
D: I Trattati di Roma istituirono la Ceca (Comunità economica del carbone e dell'acciaio).
E: Dopo la dissoluzione dell'Urss e del blocco comunista, molti Paesi dell'Europa orientale sono entrati nell'Unione Europea .
F: Il Trattato di Schengen ha introdotto l'euro.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La svolta del 1989
Alla fine degli anni Ottanta nei Paesi satellite dell'Urss si moltiplicarono le ________ e nel 1989 iniziarono a cadere i governi comunisti, a cominciare dalla  ________, dove il sindacato cattolico Solidarnosc vinse le elezioni, ponendo fine al regime ________. In pochi mesi i regimi del blocco comunista caddero uno dopo l'altro sotto la pressione delle ________ e si formarono nuovi governi ________. Nel novembre del ________ il ________ fu abbattuto e ________ fu riunificata.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La dissoluzione dell'Unione Sovietica
Negli anni ________ l'Unione Sovietica visse un rapido ________ economico, con gravi problemi di ________ e di ________ industriale. Il segretario del Partito comunista e leader sovietico ________ avviò una politica di riforme chiamata ________, che si rivelò insufficiente, e firmò con gli Stati Uniti una serie di trattati per la riduzione ________ che portò alla fine ________. Tuttavia, dopo la svolta del ________ nei Paesi comunisti dell'Europa orientale, molte ________ proclamarono ________ da Mosca, nonostante la repressione dell'Armata Rossa. Nel ________ Gorbaciov trasformò cioò che rimaneva dell'Unione Sovietica in ________, ma in seguito a un fallito colpo di Stato si dimise. L'Unione Sovietica cessò di esistere e al suo posto nacque la ________, il cui primo presidente fu ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Cause e conseguenze del crollo dell'Urss
A: Arretratezza industriale.
B: Corruzione generalizzata e burocrazia eccessiva.
C: Capitalismo selvaggio.
D: Spinte indipendentiste delle repubbliche sovietiche.
E: Affermazione dei movimenti nazionalisti nell'Europa orientale.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Nazionalismi e conflitti etnici nei Balcani
In Romania nel ________ l'esercito depose e fucilò il dittatore comunista Nicolae Ceausescu, insieme alla moglie. In Albania il crollo del comunismo fu seguito da un lungo periodo di ________ e forte emigrazione verso ________, ma le conseguenze più drammatiche nei Balcani si ebbero nella ex ________. Slovenia e ________ dichiararono l'indipendenza dalla Federazione jugoslava, come pure la Macedonia e la Bosnia-Erzegovina. La ________ cercò di imporre in Bosnia-Erzegovina la ________ voluta dal presidente Milośević e nel 1991 invase la Croazia: nella ex Jugoslavia iniziò così un lungo conflitto con pretesti etnici e ________, che riportò la guerra in Europa, con massacri e crimini di ________ e milioni di ________ costretti a lasciare le proprie case. Il conflitto durò fino agli accordi di pace del 1995, ma riprese poi in ________, dove vive una minoranza albanese.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Cause e conseguenze della globalizzazione
A: Fine della Guerra fredda.
B: Affermazione della Cina come potenza economica e politica.
C: Affermazione globale del neoliberismo e del capitalismo.
D: Dissoluzione dell'Unione Sovietica e crollo del blocco comunista.
E: Diffusione di computer e Internet.
F: Apertura della Cina ai commerci internazionali.
G: Sviluppo internazionale della rete dei trasporti.
H: Crescita delle disuguaglianze.
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli anni Duemila
A: L'attentato dell'11 settembre 2001 negli Stati Uniti fu organizzato da un gruppo terroristico islamista.
B: I Talebani in Afghanistan furono inizialmente appoggiati dagli Stati Uniti contro l'Unione Sovietica.
C: L'attentato alle Torri Gemelle fu organizzato dalla Russia.
D: Il fondamentalismo islamico negli anni Duemila si è affermato con movimenti terroristici, gruppi armati e attentati.
E: La crisi finanziaria scoppiata nel 2006-2007 fu provocata dal crollo dell'Urss.
F: Barack Obama è stato il primo presidente afroamericano nella storia degli Stati Uniti.
G: Negli anni Duemila in tutto il mondo si sono affermati i nazionalismi.
H: La «primavera araba» ha interessato soprattutto la Penisola Arabica.
I: L'Accordo di Parigi del 2015 impegna 195 Paesi a ridurre gli armamenti.
J: Il riscaldamento globale è la principale sfida del XXI secolo.
K: La premier britannica Margareth Thatcher e il presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan furono esponenti dell'economia statale centralizzata.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza