Filtri

Informatica

Il linguaggio PHP si può usare per creare database:
A: su computer offline.
B: su server remoti.
C: su computer offline oppure su server remoti.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Quali tra questi dati non è necessario per poter operare su un database online?
A: L'indirizzo del server.
B: L'indirizzo e-mail.
C: Il nome utente.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Come si chiama la componente di PHP dedicata specificamente ai database? ________
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

L'istruzione CREATE DATABASE usata per creare un database online proviene dal linguaggio:
A: PHP
B: HTML
C: SQL
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Per creare un database con PHP si deve:
A: salvare il file PHP.
B: fare clic sul file PHP, una volta salvato.
C: aprire con il browser il file PHP.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Il programma phpMyAdmin è:
A: un editor di testo per database.
B: un'interfaccia grafica.
C: un editor di testo per PHP.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Si deve usare il codice PDO per la connessione a un database esistente:
A: ogni volta che si compie un'operazione sul database.
B: ogni volta che si vuole eseguire un nuovo script PHP.
C: soltanto la seconda volta che ci si collega al database.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Completa il seguente codice di creazione di una nuova tabella con PHP.
$sql =" CREATE ________ nometabella ()";
$connessione -> ________ ($sql);
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Quale tra questi siti utilizza sicuramente un database?
A: Un blog.
B: Un sito personale.
C: Un motore di ricerca.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Un array di PHP, per poter memorizzare i risultati di una query, deve essere:
A: statico.
B: dinamico.
C: bidimensionale.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza