12. SQL: la definizione dei dati e le query

10 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto
Area tematica
Argomento
Libro
Progettare e programmare / Volume 1
Capitolo
12. SQL: la definizione dei dati e le query
Libro
Progettare e programmare / Volume 2
Capitolo
12. SQL: la definizione dei dati e le query
Libro
Progettare e programmare / Volume 3
Capitolo
12. SQL: la definizione dei dati e le query
Libro
Progettare e programmare / Volume 2 con Python
Capitolo
12. SQL: la definizione dei dati e le query
Libro
Progettare e programmare / Volume 2 con Java
Capitolo
12. SQL: la definizione dei dati e le query
INFO

Informatica

Il DDL (Data Definition Language) è usato per:
A: costruire le tabelle di un database.
B: garantire la sicurezza di un database.
C: modificare il linguaggio SQL.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

L'istruzione CREATE dell'SQL può essere usata per:
A: creare soltanto tabelle.
B: creare soltanto database.
C: creare tabelle e database.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Come verrà visualizzato il giorno di Natale dell'anno 2030 in un campo SQL di tipo date()? ________
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Quale istruzione SQL permette di attribuire un valore a un campo anche se questo non viene compilato?
A: NOT NULL
B: DEFAULT
C: CHECK
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Una tabella di un database relazionale può avere:
A: un campo chiave e un campo chiave primaria.
B: un campo chiave e più campi chiave primaria.
C: più campi chiave e un campo chiave primaria.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Se nell'istruzione INSERT INTO non si specificano i campi della tabella da valorizzare:
A: nessun campo può essere valorizzato.
B: si devono valorizzare tutti i campi.
C: si può scegliere quali specifici campi valorizzare.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Dopo la parola-chiave FROM dell'SQL si specifica:
A: il nome di un attributo.
B: il nome di una tabella.
C: una condizione.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

La tabella Classe contiene i campi Nome, Cognome, Età di 20 studenti.
Se 5 studenti hanno 17 anni, 13 hanno 18 anni e i restanti hanno 19 anni, quanti record produrrà questa query?
SELECT DISTINCT Età FROM CLASSE;
A: 20 record
B: 12 record
C: 3 record
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

In SQL la condizione BETWEEN 0 AND 10 seleziona:
A: i soli valori 0 e 10.
B: i valori compresi tra 0 e 10.
C: i valori inferiori a 0 e superiori a 10.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Qual è la condizione per poter effettuare una query su più tabelle di un database relazionale?
A: Le tabelle devono essere collegate da un campo-chiave.
B: Ciascuna tabella deve avere un campo-chiave.
C: Soltanto una delle due tabelle deve avere un campo-chiave.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza