Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Vero o falso
Libro
Fisica ambientale / Energie alternative e rinnovabili
Capitolo
10. Energia dalla Terra
INFO

Fisica

Da dove deriva il calore geotermico? Può esserci più di una risposta corretta.
A: Dal calore fossile risalente alla formazione del pianeta.
B: Dal calore derivante dalle onde sismiche.
C: Dal calore generato dai moti convettivi.
D: Dal calore radioattivo prodotto dal decadimento di alcuni elementi chimici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

A: La geotermia superficiale sfrutta esclusivamente il calore degli strati superficiali, che deriva dall'irraggiamento solare.
B: Le pompe di calore geotermiche non sono molto diffuse perché l'efficienza è ancora relativamente bassa.
C: Gli impianti che sfruttano la geotermia profonda sono di dimensioni ridotte e possono essere installati in prossimità delle abitazioni.
D: La geotermia profonda può causare fenomeni di microsismicità.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Per estrarre calore tramite geotermia ________ si possono usare sistemi a circuito aperto o a circuito chiuso. I primi utilizzano dei ________ per prelevare direttamente l'acqua di falda e per la successiva ________. I secondi prelevano l'acqua di falda tramite ________ chiuse che possono essere installate mediante ________ (per esempio, le sonde verticali) o ________ (per esempio, i collettori orizzontali).
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Considera una pompa di calore che opera con le seguenti temperature di esercizio in inverno: Tgeo,estr = 15 °C, Trisc = 45 °C. Quanto vale il COP teorico?
A: 5,2
B: 1,2
C: 10,6
D: 1,5
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Considera una pompa di calore che opera con le seguenti temperature di esercizio in estate:
Traff = 18 °C, Tgeo,imm = 35 °C. Quanto vale l'EER teorico?
A: 17,1
B: 1,0
C: 10,6
D: 1,9
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Calcola la potenza in riscaldamento di una coppia di pozzi supponendo una portata di 1000 L/h, una temperatura di estrazione di 12 °C e una temperatura di reiniezione di 6 °C.
A: 7,0 kW
B: 25 kW
C: 13 kW
D: 2,5 kW
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quanto vale il gradiente geotermico in una località in cui qgeo = 58 mW/m2 e λgeo = 2,2 W/(m·K)?
A: 2,6 °C / 100 m
B: 3,3 °C / 100 m
C: 5,2 K / 100 m
D: 1,2 K / 100 m
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Calcola il fattore di prestazione stagionale in riscaldamento considerando una potenza di estrazione di 16 kW e una potenza fornita di 20 kW. Il periodo di riferimento è novembre-febbraio e le ore di funzionamento giornaliere sono 12.
Esprimi il risultato con una cifra significativa.

SPF = ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

In una località il gradiente geotermico è 1,3 °C/100 m e la conducibilità termica del terreno 3,0 W/m·K. Calcola il calore geotermico in HFU.
A: 0,93 HFU
B: 1,23 HFU
C: 0,84 HFU
D: 1,07 HFU
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una pompa di calore opera con le seguenti temperature: Tgeo,immissione = 30 °C, Traff = 15 °C. Il coefficiente prestazionale EER vale 6.
Quanto vale il rendimento per raffrescamento? Esprimi il risultato con due cifre significative.

ηraff = ________%
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza