Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Posizionamento
Libro
Le scienze della Terra. Seconda edizione / Primo biennio
Capitolo
10. Dalla deriva dei continenti all’espansione del fondo oceanico
Libro
Le scienze della Terra. Seconda edizione / Secondo biennio
Capitolo
10. Dalla deriva dei continenti all’espansione del fondo oceanico
Libro
Le scienze della Terra. Seconda edizione / Quinto anno
Capitolo
10. Dalla deriva dei continenti all’espansione del fondo oceanico
Libro
Le scienze della Terra. Seconda edizione / Quinto anno S
Capitolo
10. Dalla deriva dei continenti all’espansione del fondo oceanico
Libro
Le scienze della Terra. Seconda edizione / Triennio
Capitolo
10. Dalla deriva dei continenti all’espansione del fondo oceanico
INFO

Scienze della Terra

La stratigrafia della crosta oceanica
Indica, in ordine dall'alto al basso, la corretta litologia degli strati della crosta oceanica e del sottostante mantello.

1 = ________ .
2 = ________ .
3 = ________ .
4 = ________ .
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il sistema delle dorsali oceaniche
Il sistema delle dorsali oceaniche è stato scoperto nella:
A: seconda metà degli anni Quaranta del Novecento.
B: prima metà degli anni Cinquanta del Novecento.
C: seconda metà degli anni Cinquanta del Novecento.
D: prima metà degli anni Sessanta del Novecento.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le dorsali oceaniche
Le dorsali oceaniche:
A: hanno una larghezza che varia da 1000 m a 4000 m.
B: hanno la rift valley circondata da rilievi granitici.
C: hanno una lunghezza totale di circa 60000 km.
D: si elevano sul fondo oceanico adiacente di 2÷3 km.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Caratteristiche della rift valley
La rift valley oceanica è caratterizzata da:
A: terremoti a ipocentro molto profondo.
B: elevato flusso di calore.
C: attività vulcanica effusiva di tipo acido.
D: faglie trasformi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

L'ipotesi di Hess
Secondo Hess:
A: il materiale del mantello sale in corrispondenza delle dorsali oceaniche e poi si muove lateralmente.
B: il peso del materiale che fuoriesce lungo le dorsali agisce provocando l'espansione del fondo oceanico.
C: il materiale che esce in superficie dai punti caldi è la causa dell'allargamento del fondo oceanico.
D: la litosfera oceanica viene riassorbita nel mantello in corrispondenza delle fosse oceaniche.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Caratteristiche del fondo oceanico
Quale caratteristica del fondo oceanico è meglio descritta dai simboli + e – tracciati nel disegno?
A: + = polarità magnetica inversa
– = polarità magnetica normale.
B: + = polarità magnetica normale
– = polarità magnetica inversa
C: + = età più recente
– = età più antica
D: + = età più antica
– = età più recente
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La teoria della deriva dei continenti
La teoria della deriva dei continenti è stata proposta:
A: nella prima metà dell'Ottocento.
B: nella seconda metà dell'Ottocento.
C: nel primo trentennio del Novecento.
D: nel secondo trentennio del Novecento.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Teorie a confronto
Fino all'Ottocento, in accordo con la teoria ________, si riteneva che la Terra fosse immutabile nel tempo. Agli inizi del 1800 si fece strada la teoria ________ che spiegava l'estinzione degli esseri viventi attraverso improvvisi e violenti sconvolgimenti della crosta terrestre.  Grazie alla teoria ________, che spiegava i lenti mutamenti negli esseri viventi attraverso la trasmissione dei caratteri ereditari, nella seconda metà del 1800 si affermò la teoria ________ secondo la quale la crosta terrestre sarebbe stata libera di muoversi rispetto al sottostante mantello.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le argomentazioni di Wegener
Alcune prove portate da Wegener a sostegno della sua teoria oggi non possono più essere considerate completamente accettabili, come per esempio:
A: la distribuzione delle catene montuose del Paleozoico.
B: la distribuzione dei rettili paleozoici nelle terre australi.
C: la suddivisione interna della Terra in sial e sima.
D: la distribuzione dei cratoni sulla Terra.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le tilliti
Le tilliti:
A: sono ammassi di conchiglie compattate.
B: rappresentano prove paleoclimatiche della deriva dei continenti.
C: sono depositi morenici trasportati dai ghiacciai.
D: rappresentano prove paleobotaniche della deriva dei continenti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La ricerca oceanografica
L'incastro dei continenti viene effettuato oggi prendendo in considerazione:
A: la composizione delle rocce dell'intera crosta.
B: l'estensione delle dorsali oceaniche.
C: le anomalie magnetiche ai lati delle dorsali.
D: l'età e lo spessore dei sedimenti oceanici.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Bande magnetiche nelle dorsali
L'inizio di una banda a magnetizzazione normale ai lati di una dorsale a espansione costante si trova a 300 km dall'asse della dorsale. La fine di tale banda si trova a 320 km. Dall'età dei sedimenti risulta che l'inizio corrisponde a 30.000.000 di anni fa e la fine si trova a 30.500.000 anni fa. Il tasso di espansione della dorsale è:
A: 3 cm all'anno.
B: 5 cm all'anno.
C: 4 cm all'anno.
D: 4,5 cm all'anno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le faglie trasformi
Le faglie trasformi:
A: si prolungano sempre nei continenti.
B: sono sede di terremoti solo nel tratto intermedio ai segmenti di dorsale.
C: causano lo spostamento dei tronconi di dorsale.
D: sono sede di attività vulcanica esplosiva.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Espansione dei fondi oceanici
Lungo la ________________ delle dorsali si verifica continuamente risalita di materiale caldo dal ________ che causa l' ________ dei suoi due fianchi e la formazione di nuova ________ oceanica. Contemporaneamente in corrispondenza delle ________ oceaniche altra ________ sprofonda nel mantello con un meccanismo chiamato ________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Crosta oceanica e distanza dalla dorsale
Man mano che la crosta oceanica si allontana dalla cresta della dorsale:
A: aumenta la sua temperatura.
B: si espande.
C: diminuisce la sua densità.
D: subisce una progressiva subsidenza.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza