Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Ecumene / Volume 1
Capitolo
1. Introduzione: storia e geografia
Libro
Ecumene / Ecumene 2
Capitolo
1. Introduzione: storia e geografia
INFO

Storia

Archeologia
La parola "archeologia" significa letteralmente
A: scoperta di testimonianze.
B: studio dei fossili.
C: ricerca delle fonti.
D: conoscenza degli archivi.
E: scienza delle cose antiche.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Testimonianze
Le testimonianze fornite dalle fonti possono essere ________, come nel caso delle epigrafi commemorative, oppure ________, come per esempio gli attrezzi agricoli. Sia le epigrafi sia gli attrezzi agricoli sono testimonianze ________ del passato, così come ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Archeologia
Completa il testo basandoti sull'elenco che segue. Attenzione: l'elenco è eccedente.

Negli scavi archeologici che riportano alla luce i resti di antichi insediamenti umani, le testimonianze materiali più antiche si trovano ai livelli più ________ del terreno, secondo il principio della ________. I diversi livelli, infatti, corrispondono ad altrettanti periodi di sviluppo dell'abitato, e sono tanto più ________ quanto più vicini alla superficie.
Nell'attività di scavo è necessario realizzare, per ogni ________ del terreno, una ________ precisa dei ritrovamenti, per evitare che le informazioni vadano perdute.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Computo degli anni
Nell'antica Grecia fu adottato, a partire dal III secolo a.C., un sistema di computo degli anni  basato sulle ________, che si svolgevano ogni ________ anni. I Romani dapprima indicarono gli anni con il nome dei ________ e in seguito li contarono a partire dalla ________ di Roma, fissata dalla tradizione al 753 a.C.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Preistoria
Le epoche in cui gli esseri umani non conoscevano la scrittura sono state definite "preistoria" ossia "senza storia". Si attribuiva, infatti, un'importanza esclusiva alle fonti scritte, che datano da circa 5000 anni fa. L'unica fonte per studiare la preistoria è costituita, invece, dalle testimonianze volontarie.
Oggi, grazie ai progressi dell'archeologia, non si attribuisce più un'importanza esclusiva alle fonti materiali, e la parola "preistoria" significa semplicemente "la storia più antica".
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Storia e geografia
A: I Greci chiamavano ecumene l'insieme delle terre abitate.
B: La "geografia storica" è la descrizione della terra fatta da Eratòstene di Cirene.
C: Lo sviluppo delle civiltà non ha nessun legame con  la geografia.
D: La toponomastica è lo studio dei nomi di luoghi.
E: Anche nell'antichità la presenza umana modificò l'ambiente.
F: Nell'antichità si riteneva che il mondo conosciuto fosse circondato dall'Oceano.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Elementi ambientali del paesaggio
Nell'esaminare il paesaggio si considerano elementi di vario tipo. Indica, tra quelli elencati, gli elementi ambientali.
A: vegetazione
B: animali
C: strade
D: montagne
E: fiumi
F: ponti
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Carte e cartografia
A: La cartografia è la tecnica di disegno delle carte geografiche.
B: Tutte le carte geografiche hanno la stessa scala di riduzione.
C: Oggi l'aggiornamento delle carte  geografiche si basa soprattutto su dati satellitari.
D: Le carte politiche riportano l'organizzazione politico-amministrativa di un territorio.  
E: Nelle carte attuali sono presenti spazi vuoti che indicano territori sconosciuti.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Carte e densità di popolazione
Una carta che rappresenti la densità della popolazione in Italia nel 2013 è
A: una carta politica.
B: una carta fisica.
C: una carta tematica.
D: una carta storica.
E: una carta satellitare.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Areogramma
L' areogramma è un tipo di grafico che serve a
A: rappresentare la divisione in parti di un fenomeno.
B: rappresentare l'andamento di un fenomeno nel tempo.
C: classificare le caratteristiche di un paesaggio.
D: confrontare uno stesso dato in diverse regioni o situazioni.
E: registrare l'inquinamento atmosferico.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza